FISLAS LATINA: 94 BORSE DI STUDIO AI LAVORATORI AGRICOLI E AI LORO FIGLI PER IL 2019/2020


Fislas Latina ha messo a disposizione 94 borse di studio per un investimento totale di 50mila euro. Tutte sono state consegnate, a causa dell’emergenza Covid, direttamente presso i propri uffici anziché con una tradizionale cerimonia, ai lavoratori agricoli e ai loro figli per l’anno scolastico o accademico 2019/2020.

Il Fislas è il Fondo di Assistenza Integrativa per i lavoratori del settore Agricolo. Il Fislas, si rivolge ai lavoratori delle aziende agricole che applicano i CCNL sottoscritti dalle parti istitutive: Confagricoltura, Coldiretti e Cia, e le organizzazioni sindacali Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil.

Il riconoscimento delle borse di studio rientra tra i progetti più importanti che l’ente realizza proprio per il futuro delle famiglie che hanno lavoratori di qualsiasi nazionalità impegnati nel comparto agricolo. Un sostegno economico, che varia da un importo di 300 euro fino a raggiungere i 1.000 euro, che quest’anno ha interessato 41 lavoratori e giovani studenti della scuola media inferiore, 38 della scuola superiore e 15 lauree.

Soprattutto durante un anno difficile come quello appena passato - afferma la Flai CGIL - è stato costante il nostro impegno nell’assistere i lavoratori agricoli che, - continua la FLAI - vedono nel riconoscimento della borsa di studio ai loro figli oltre ad un aiuto economico concreto, anche il riconoscimento di enormi sacrifici che hanno fatto sì che non mancasse mai nulla sulle nostre tavole nei giorni più bui della pandemia. Tali iniziative sono anche frutto dell’impegno della Flai CGIL.